NEWS

Moretta - Pro Dronero: Giovi che goal

Scendono in campo al sintetico di Centallo, Moretta e Pro Dronero per la gara valida per la Coppa Italia di Eccellenza: debutto stagionale per i “draghi”.

 

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI MORETTA-PRO DRONERO

MORETTA: Lerda, Tonini, Soldano, Passerò, Morello, Faridi, Savino, Giraudo, Montante, Pizzolla, Modini. A disposizione di mister Cellerino: Trocano, Leanza, Capuano, Sillah, Mazzi, Previati, Fioriello, Aiello, Blencio.

PRO DRONERO: Rosano, Bertoglio, Pernice, Rivero, Toscano, Isoardi, Rastrelli, Galfrè, Deperalta, Dutto, Rastrelli. A disposizione di mister Caridi: Dia, Capomaggio, Caridi, Brondino, Rosano, War, Traorè, Brino.

Pareggio nella seconda gara del triangolare di Coppa Italia di Eccellenza tra Moretta e Pro Dronero, 1-1 firmato Giraudo e Capomaggio al sintetico di Centallo.

 

Sotto il sole cocente di Centallo inizia la seconda gara del triangolare dopo che il Moretta, sul campo del Pinerolo, ha perso 2-1.

La prima occasione della partita arriva al 24′ quando Deperalta colpisce il palo esterno dopo aver saltato l’uomo, ottimo il lancio di Isoardi.

Al 32′ cambia la gara con l’espulsione di Faridi, il Moretta resta in dieci uomini per un fallo da ultimo uomo. Numerose le proteste sia in campo che fuori, da qui scaturisce anche l’espulsione di mister Cellerino.

Deperalta batte la punizione, ottima la parata di Lerda che respinge anche il tiro di Dutto.

Grande occasione nel secondo tempo al 69′ con Galfrè che da solo davanti al portiere calcia forte che però centra Lerda.

Cinque minuti dopo arriva il rosso diretto a Pernice, piede a martello e parità numerica ristabilita.

Passa in vantaggio il Moretta al 79′ con uno splendido tiro di Giraudo su assist di Sillah, che gol per l’1-0 odierno.

Al 87′ palla perfetta in mezzo di Galfrè per Dutto che però a porta vuota calcia alto! All’ultimo respiro cross al centro per il colpo di testa di Capomaggio che vola e impatta il pallone, gol e pareggio al 95′!

Gara che termina in parità con il fischio finale che arriva subito dopo la battuta dal centro, esordio con pareggio per la Pro Dronero.

MORETTA-PRO DRONERO 1-1: 79′ Giraudo (M), 90’+5 Capomaggio (P).

Giovi si tiene allenato

Gennaio 2021: Giovi si è tenuto allenato princialmente sul fondo con lunge corse campestri nei dintorni del campo sportivo pevergnese e durante le copiose nevicate con il nuovo tapis roulant arrivato a Natale. In attesa di poter ricominciare .... 

GIOVI CHIUDE CON LA PRO DRONERO

Dopo il lungo stop causato dal corona virus con una telefonata avuta con mister Caridi, nonostante la conferma avuta dalla società biancorossa, Giovi ha declinato a malincuore l'offerta avendo tutta una serie di richieste e oppotunità di lavoro che metteva in crisi la sua permanenza in valle Maira.

Il ringraziamento alla Società, ai compagni e ai tifosi da parte di Giovanni per la fiducia concessa e per i bei momenti passati con orgaglio nei Draghi.

 

Giovi in goal

09Imgs

15 Settembre: al 72' Giovi entrava al posto di Galfrè, non in piena salute ed incredibile, andava subito in rete. Rubava palla a centrocampo e si accentrandosi scaricava per capitan Dutto. La palla gli ritornava appena in aerea e con un millimetrico pallonetto al sette opposto portava a due lo score per la Pro Dronero. Da evidenziarsi le manoìi nei capelli di Ciro Pernice incredulo per il gesto tecnico riuscito.

Giovanni chiude con il Fossano

Con un incontro con il DS Panero e un telefonata con il mister, Giovanni chiude con il Fossano, viste le difficoltà per avereun posto datitolare nella compagine che affronterà il campionato di Serie D.

Un saluto ai compagni di squadra e un imbocca al lupo alla Società che affronterà questa nuova esaltante esperienza.