CHERASCO 2022-23

Amichevoli a Sommariva Bosco e Sant'Albano

Il 21 Agosto a Sommariva Bosco la Cheraschese vinceva la partita per 4 a 1 con sprazzi di bel gioco con qualche svista mdifensiva ma nel complesso una buona partita.

Il 24 sul sintetico di Verzuolo in nottura la Cheraschese ha affrontato il Sant'Albano Stura vincendo per 4 a 2 giocando un secondo tempo assai convincente. 

Giovi alla ricerca ancora della forma migliore ha alternato delle ottime giocate a qualche errore sintomo ancora di una forma imperfetta naturale dopo mesi di inattività a causa dell'infortunio subito lo scorso campionato.

Test match: Chraschese - Albese 3-3

20 agosto: sul sintetico sotto un sole torrido con una temperatura oltre i 30° la Cheraschese esordiva contro un'Albese a sua volta vittoriosa contro il Volpiano (Eccellenza) nell'amichevole precedente.

Un test dunque già provante e i nero stellati si sono comportati molto bene nel primo tempo proponendo già un buon gioco e infilando più di una volta, dei contropiedi che bucavano la imperfetta difesa bianco azzurra. 

Ma la prima rete scaturiva da un corner ben battuto da Giovi che imbeccava Polizzi e insaccava con un preciso colpo di testa ad incrociare. 

Il secondo goal lo marcava il numero 10 Colaianni imbeccato sul filo del fuorigioco scartava il portire e insaccava a portavuota.

Poi i cambi e un po' di stanchezza permetteva alla capace albese di addirittura passare in vantaggio ma Masucco agguantava il pareggio con una bella azione personale.

Prima amichevole: Cossato-Cheraschese 1-2

13 Agosto: prima uscita della Cheraschese sul campo del Cossato. Una buona prova dei nero stellati a segno con Colaianni e Costamagna. Giovi ci ha riferito di essersi divertito e di iniziare ad avere già una certa intesa con i compagni. Riferimenti molto positivi dunque e che evidenziano la soddisfazione nell'integrazione con l'ambiente.

Primo allenamento

8 Agosto: Inizia per la Cheraschese questa nuova avventura nel compionato di Eccellenza dopo tre anni del camponato inferiore. I nerostellati di mister Luca Mascarello tornano in campo iniziando la preparazione sul sintetico del “Roella”, coadiuvato dal preparatore atletico Marco Agro (con il collaboratore Nicolò D’Agostino) e del preparatore dei portieri Andrea Montanaro.

La prima dichiarazione di mister Mascarello è all'impronta di entusiasmo ma di cauto ottimismo: abbiamo dovuto correre, ma volentieri iniziamo questa avventura mantenendo il gruppo che bene ha fatto nella scorsa stagione aggiungendo alcune pedine che pensiamo siano giuste per affrontare il Girone B. Siamo gli ultimi arrivati, anche cronologicamente, dovremo essere bravi a colmare il gap, se ci sarà, cma ci vorrà tanta umiltà sapendo che dovremo lavorare duro dal primo all’ultimo allenamento. La piazza merita di essere a questo livello, sia per la storia che ha questa Società, che ha creato settore giovanile di sicuro livello.

Sentito Giovi ci ha confermato che dal punto di vista fisico l'infortunio al ginocchio sembra ormai alle spalle e della sua grande soddisfazione di poter partecipare a questa nuova avventura che lo stimola molto e spera vivamente di far bene.

 

Giovi firma per la Cheraschese

29 luglio: Giovi firma per la Cheraschese e con grande soddisfazione, inizia una nuova avventura. A Cherasco, in una importante e fantastica società il ragazzo si potrà nuovamente mettersi a disposizione per questa impegnativa stagione in Eccellenza. Bisognerà ritrovare la forma ideale dopo una serie di sfortunati infortuni subiti lo scorso anno.

Grande è la voglia di ricominciare per mettersi a disposizione del mister a partire dalla preparazione.

 

WEB TV: https://www.ideawebtv.it/2022/07/30/cheraschese-ufficiali-i-primi-due-acquisti-arrivano-giovanni-giraudo-e-jacopo-tozzi/