NEWS

Contro il Pinerolo un Giovi positivo

10 dicembre: già a Cherasco si era visto un Giovanni in crescita ma ancora con qualche sbavatura dovuta allo stato di forma ancora precario a causa del lungo stop per infortunio. Stasera il ragazzo ha proposto una buona prestazione quasi esente da errori sempre in appoggio e propositivo nelle giocate. Proponendosi in inserimento ma spesso mal servito o ignorato soprattutto da un Sese in difficoltà su un campo pesante e scivoloso. Ci provava nel secondo tempo ma la palla usciva sopra la traversa.

Una partita positiva che condisce una prestazione di tutta la squadra in evidente crescita.

Giovi pronto al rientro

20 novembre: prima partitella per Giovi che ci ha commentato a fine allenamento: "sono staco ma molto felice di aver ricominciato. Non mi sento ancora in forma ma non può che essere così dopo 4 settimane di stop forzato. Ho la fiducia del nuovo mister che mi vuole già titolare nel prossimo incontro di sabato. Spero di non deludere sono guarito e stringerò i denti per ben figurare". 

 

16 novembre: Giovi in tribuna ancora in via precauzionale si è allenato al Pochissimo in quanto la partita contro la Valenzana non si è disputata per le condizioni del campo. Buone sensazioni in attesa di riprendere a pieno ritmo gli allenamenti sotto le direttive di mister Dalla  Riva.

 

14 novembre: stasera Giovi sarà finalmente a disposizione di mister Dalla Riva per iniziare la nuova preparazione in vista di questo fine girone di andata. La condizione del ragazzo non può essere ottimale visto l'assenza di oltre un mese dalle competizioni ma l'intendimento è deciso nello stringere i denti per poter nuovamente contribuire alle sorti della squadra verso una tranquilla salvezza.

 

11 novembre: la visita medica ha dato l'ok definitivo sulla guarigione clinica di Giovi. Rimane qualche dubbio sullo stato di forma che ha evidenziato una ottima situazione dal punto di vista aerobica mentre desta qualche dubbio sulla velocità nel breve. Per cui Giovi si sta sottoponendo ad alcune riprese atletiche presso il campo sportivo sintetico del centro Isokinetic in Corso Moncalieri a Torino per presentarsi all'allenamento di Venerdì.

Giovi in via di guarigione

23 ottobre: in via di guarigione l'infortunio muscolare di Giovi. Presso il centro Isokinetic di Torino la visita del dr. Tomaello ha dato un buon esito. Il ragazzo risponde bene ai trattamenti effettuati e al lavoro fisioterapico in palestra al punto che Giova è in anticipo sui tempi di circa una settimana. 

È prevista quindi una ecografia per confermare i progressi rilevati per poi effettuare alcuni test fisici e iniziare la vera riabilitazione fisica sia in palestra che in campo sempre presso il centro torinese. Nel frattempo è stata trattata anche la caviglia sinistra che manteneva uno stato infiammatorio dopo la distorsione di Cavour.

Il rientro, salvo complicanze, è previsto per il 9 novembre.

 

ISOKINETIC: FIFA Medical Centre of Excellence è un gruppo medico di riferimento internazionale nel settore della riabilitazione ortopedica e sportiva particolarmente  orientato nei trattamenti riabilitativi sugli infortuni calcistici. A Torino la Direzione Sanitaria del Centro è affidata al Dottor Fabrizio Tencone, medico dello sport e coordinatore del settore medico della Juventus FC. A Torino Isokinetic rappresenta un centro d'eccellenza per la riabilitazione sportiva ricercando il massimo recupero funzionale per ogni suo paziente. Strutturato su 2 piani il centro è articolato in ambulatori, palestre e una piscina per idrokinesiterapia ed è gestito da un equipe esperta in grado di offrire al paziente un trattamento personalizzato per ogni tipo di esigenza.

Più grave del previsto l'infortunio di Giovi

14 ottobre: è molto più grave del previsto l'infortunio muscolare alla coscia destra di Giovi. Gli accertamenti effettuati presso Il Centro di Medicina dello Sport - Isokinetic di Torino ha evidenziato una lesione di I-II grado del semimebranoso destro con diffuso edema intramuscolare, intra e perilesionale. La lesione orientata lungo l'asse principale del muscolo misura mm (12x6x3).

 

Si prospettano 30/35 giorni per il rientro alle competizioni. Continuano dunque gli interventi di fisioterapia sempre presso il Centro Isokinetic di Torino.

Stiramento per Giovi in cura da Isokinetic Torino

10 ottobre: la visita e l'ecografia hanno evidenziato uno stiramento della coscia destra di 1* grado. È iniziato il trattamento fisioterapico che continuerà nei prossimi giorni fino all'econgrafia di martedì che fisserà il proseguo clinico o la ripartenza del giocatore. Lo stop comunque permetterà a Giovi di far riposare anche la caviglia sinistra colpita dalla leggera distorsione di Cavour.